DICHIARAZIONE DI ASSENSO DI ENTRAMBI I GENITORI PER PASSAPORTO

DICHIARAZIONE DI ASSENSO DI ENTRAMBI I GENITORI PER PASSAPORTO


Dichiarazione di assenso di entrambi i genitori per passaporto

Per richiedere il passaporto per un minore, entrambi i genitori devono rilasciare una dichiarazione di assenso. Questa dichiarazione viene richiesta quando uno o entrambi i genitori non possono partecipare alla procedura di richiesta del passaporto, o quando uno o entrambi i genitori non sono i genitori legali.

Quando è necessaria una dichiarazione di assenso?

  • Quando uno dei genitori non accompagna il minore al momento della richiesta del passaporto.
  • Quando uno dei genitori non è un genitore legale.
  • Quando i genitori sono separati e uno dei due non ha la responsabilità della custodia del minore.

Come richiedere una dichiarazione di assenso?

Per richiedere una dichiarazione di assenso, uno dei genitori dovrà presentare una richiesta presso gli uffici della questura o presso la prefettura, allegando i documenti necessari. La richiesta dovrà essere firmata da entrambi i genitori ed essere accompagnata dalla copia di un documento d’identità valido.

Inoltre, è necessario allegare una dichiarazione di assenso firmata da tutti i richiedenti, in cui si conferma che entrambi i genitori sono a conoscenza e consenzienti alla richiesta del passaporto per il minore.

Una volta che la richiesta è stata presentata, l’ufficio competente fornirà una copia della dichiarazione di assenso da allegare alla richiesta di passaporto.

Dichiarazione di assenso di entrambi i genitori per passaporto

Cos’è la dichiarazione di assenso?

La dichiarazione di assenso è un documento necessario per ottenere un passaporto per minori di 18 anni. Il documento deve essere firmato da entrambi i genitori.

Come ottenere la dichiarazione di assenso?

Per ottenere la dichiarazione di assenso, entrambi i genitori devono:

  • Firmare una dichiarazione di assenso presso l’ufficio dell’immigrazione
  • Presentare i loro documenti d’identità e quelli del figlio/a
  • Fornire una prova della loro relazione con il minore (ad esempio un certificato di nascita o un documento di divorzio)

Cosa accade se un genitore non può firmare?

Se un genitore non può firmare la dichiarazione di assenso, devono essere presentate altre prove dell’autorizzazione dei genitori. Ad esempio, una lettera scritta dal genitore che conferma la loro autorizzazione al viaggio, un certificato di adozione o una sentenza della corte.

Conclusione

La dichiarazione di assenso è un documento essenziale per ottenere un passaporto per minori di 18 anni. Entrambi i genitori devono firmare la dichiarazione e presentare i loro documenti d’identità. Se un genitore non può firmare, è possibile presentare altre prove dell’autorizzazione.

Quali documenti devo presentare insieme alla Dichiarazione di Assenso di entrambi i genitori per un passaporto?

Per ottenere un passaporto per un minore di età inferiore a 18 anni, i genitori o tutori legali devono presentare la Dichiarazione di Assenso insieme ai seguenti documenti:

– Documento di identità valido del genitore o tutore legale;

– Documento di identità valido del minore (ad esempio un passaporto o un certificato di nascita);

– Fotografia recente del minore (formato passaporto);

– Prova della cittadinanza del minore (ad esempio un certificato di nascita o un certificato di cittadinanza);

– Se applicabile, documentazione che dimostri un cambiamento di nome (ad esempio un certificato di matrimonio o un decreto di cambiamento di nome).

Leer:  CAPO VERDE CI VUOLE IL PASSAPORTO