RINNOVO PASSAPORTO GENITORI DIVORZIATI

RINNOVO PASSAPORTO GENITORI DIVORZIATI


Rinnovo Passaporto Genitori Divorziati

Requisiti per il rinnovo

Se i genitori sono divorziati, entrambi devono partecipare al processo di rinnovo del passaporto del proprio figlio. Ciò significa che entrambi i genitori devono fornire i documenti necessari.

I documenti necessari includono:

  • Documenti di identità validi, come passaporti o carte d’identità;
  • Certificato di nascita o documento simile;
  • Documenti che dimostrino il diritto di custodia;
  • Lettera di autorizzazione firmata da entrambi i genitori;
  • Fotografia recente.

Inoltre, se la custodia del bambino è regolata da un accordo giudiziario, è necessario che sia inclusa una copia dell’accordo.

Modalità di richiesta

I genitori devono presentare la richiesta di rinnovo del passaporto presso un ufficio postale o un ufficio del passaporto. La richiesta può essere fatta in persona o online.

Se la richiesta viene fatta in persona: entrambi i genitori devono presentarsi e firmare la domanda.

Se la richiesta viene fatta online: entrambi i genitori possono firmare la domanda dal loro computer o dispositivo mobile. Entrambi devono fornire i documenti richiesti ed essere presenti durante l’intero processo.

Tempo di rilascio

Il tempo di rilascio del passaporto dipende dal tipo di richiesta. Di solito, le richieste in persona richiedono circa 2-4 settimane, mentre le richieste online richiedono circa 2-3 settimane.

Inoltre, i genitori dovranno pagare una tassa di rilascio del passaporto.

Rinnovo passaporto genitori divorziati: cosa fare?

I documenti necessari

I genitori divorziati che desiderano rinnovare il passaporto devono presentare alcuni documenti:

  • Documento di identità in corso di validità
  • Carta d’identità in corso di validità
  • Certificato di nascita dei minori da parte dei genitori
  • Documenti relativi all’affidamento, come ad esempio la sentenza di divorzio o un documento di affidamento rilasciato dal tribunale

Le procedure da seguire

Una volta raccolti tutti i documenti necessari, i genitori devono presentare la domanda di rinnovo del passaporto al proprio ufficio di polizia. È importante ricordare che, se uno dei genitori è l’unico titolare del passaporto, l’altro dovrà firmare la domanda.

Inoltre, i genitori devono fornire una fotografia recente del minore. La fotografia deve essere stata scattata non più di sei mesi prima della presentazione della domanda.

Costi e tempi di rinnovo

Il costo e i tempi di rinnovo del passaporto variano da paese a paese. In alcuni paesi, il processo di rinnovo può richiedere fino a sei mesi. Inoltre, alcuni paesi potrebbero richiedere una tassa di rinnovo. È consigliabile controllare le leggi locali prima di presentare la domanda di rinnovo.

Cosa succede se i genitori divorziati non rinnovano il passaporto del bambino?

Se i genitori divorziati non rinnovano il passaporto del bambino, il bambino non potrà lasciare il paese per cui ha bisogno di un passaporto. Se si trova già all’estero, può essere costretto a rimanere lì fino a quando non viene rinnovato il passaporto. Inoltre, potrebbe essere necessario un permesso giudiziale per rinnovare il passaporto in caso di controversia tra i genitori.

Leer:  SERVE IL PASSAPORTO PER ANDARE A LONDRA 2022