RINNOVO PASSAPORTO CON URGENZA

RINNOVO PASSAPORTO CON URGENZA


Rinnovo del passaporto con urgenza

Il rinnovo del passaporto può essere richiesto anche con urgenza, se si deve partire per motivi di lavoro o per esigenze familiari. Si tratta di un procedimento più veloce rispetto al rinnovo ordinario, tuttavia è necessario considerare alcuni aspetti. Di seguito vediamo come fare.

Documenti necessari

Per richiedere il rinnovo del passaporto con urgenza è necessario presentare i seguenti documenti:

  • Una domanda compilata e firmata;
  • Il passaporto scaduto o in scadenza;
  • Due fotografie formato tessera;
  • Un documento d’identità in corso di validità.

Inoltre, se la richiesta è motivata da motivi di lavoro o familiari, è necessario presentare una dichiarazione sostitutiva di certificazione, che attesta le motivazioni della richiesta.

Tempi di rilascio

Il rinnovo del passaporto con urgenza può essere effettuato entro e non oltre sette giorni dalla presentazione della domanda. Il documento verrà spedito al domicilio indicato nella domanda, oppure verrà ritirato personalmente.

Costi

Il costo del rinnovo con urgenza del passaporto è maggiore rispetto al rinnovo ordinario. Il prezzo varia a seconda del servizio richiesto e della modalità di consegna. È possibile richiedere un preventivo presso l’ufficio preposto.

Rinnovo del passaporto con urgenza

Se avete bisogno di un rinnovo del passaporto con urgenza, è importante sapere a cosa prestare attenzione. Seguendo alcuni passaggi potrete velocizzare la procedura e risparmiare tempo. Ecco come fare.

1. Preparazione della documentazione

Innanzitutto dovrete preparare la documentazione necessaria al rinnovo del passaporto con urgenza. La documentazione varia a seconda della vostra situazione personale, ma in generale avrete bisogno di:

  • Passaporto scaduto o in scadenza
  • Fotografia formato tessera
  • Modulo di richiesta
  • Documento di identità
  • Pagamento delle tasse

2. Inoltro della richiesta

Una volta preparata la documentazione, potrete inoltrare la richiesta. Solitamente è possibile presentare la richiesta sia presso un ufficio della Questura o della Prefettura sia online.

Se optate per la presentazione presso un ufficio, è importante verificare le tempistiche e i tempi di attesa. Inoltre, a seconda della vostra situazione personale, potrebbe essere necessario sottoporsi a un colloquio.

Se invece decidete di presentare la richiesta online, sarà necessario seguire alcune istruzioni per completare la procedura. La piattaforma guiderà l’utente nella compilazione dei campi obbligatori e nella presentazione della documentazione.

3. Ricezione del passaporto rinnovato

Una volta presentata la richiesta, la Questura o la Prefettura si occuperanno di verificare l’esattezza della documentazione e di autorizzare il rilascio del passaporto. Successivamente, dovrete attendere la consegna del passaporto rinnovato.

Se non avete un’urgenza particolare, il passaporto sarà consegnato direttamente all’indirizzo indicato nella richiesta. Se invece avete un’urgenza, potrete ritirare il passaporto presso un ufficio abilitato.

Leer:  NON RIESCO A PRENOTARE APPUNTAMENTO PER PASSAPORTO