POSSO FARE IL PASSAPORTO IN COMUNE

POSSO FARE IL PASSAPORTO IN COMUNE


Come fare il passaporto in Comune

Requisiti necessari

  • Carta d’identità
  • Due fotografie
  • Modulo di domanda compilato
  • Ricevuta del pagamento

Come fare il passaporto in Comune

Per fare il passaporto in Comune è necessario seguire alcuni passaggi. Innanzitutto, è necessario recarsi presso l’ufficio di Anagrafe del proprio Comune di residenza. Una volta lì, è necessario presentare tutti i requisiti necessari per fare il passaporto, come la carta d’identità, due fotografie, il modulo di domanda compilato e la ricevuta del pagamento. Se tutti i documenti sono in regola, il passaporto viene rilasciato entro 15 giorni lavorativi.

Costo del passaporto

Il costo del passaporto in Italia può variare in base al Comune di residenza. Il costo è di circa € 73,50 da pagare con bollettino postale o con bancomat.

Quali documenti devo presentare per richiedere il passaporto in comune?

Per richiedere il passaporto in comune è necessario presentare un documento di identità in corso di validità, una fotocopia di un documento di identità in corso di validità, una fotografia formato tessera, una dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante l’iscrizione anagrafica nello stesso comune in cui si richiede il passaporto e la ricevuta del pagamento dei diritti di emissione. È inoltre necessario compilare l’apposito modulo di richiesta del passaporto.

Qual è il costo del passaporto?

Il costo del passaporto dipende dalla destinazione. Per un passaporto italiano valido per viaggiare nell’Unione Europea, il costo è di circa 60 euro. Per un passaporto valido per viaggiare in altri Paesi, il costo è di circa 120 euro.

Come fare il passaporto in comune

Il passaporto è un documento fondamentale per viaggiare all’estero, ma se non sai come ottenere un passaporto per la prima volta, non preoccuparti! Ecco una guida completa per ottenere un passaporto in comune.

Passaggi da seguire

  1. Fai richiesta di un appuntamento presso il comune di residenza.
  2. Recati all’appuntamento con un documento valido (carta d’identità o patente di guida).
  3. Compila il modulo di richiesta passaporto e allega i documenti richiesti.
  4. Paga la tassa di richiesta passaporto.
  5. Attendi che il passaporto venga rilasciato.

Cosa devo portare con me?

  • Documento di identità valido: carta d’identità o patente di guida.
  • Fotocopia del documento: dovrai portare una fotocopia leggibile del tuo documento di identità.
  • Foto: dovrai presentare una foto formato tessera recente.

Dopo aver seguito tutti i passaggi sopra elencati, il passaporto sarà pronto in circa 7-10 giorni lavorativi per essere ritirato presso il comune di residenza. Buon viaggio!

È necessario prenotare un appuntamento in comune per fare il passaporto?

Sì, è necessario prenotare un appuntamento in comune per fare il passaporto. La prenotazione può essere effettuata telefonicamente, tramite internet, oppure recandosi direttamente in comune. Inoltre, è necessario portare con sé tutti i documenti necessari (come una foto formato tessera, la carta d’identità o un altro documento di riconoscimento) al momento dell’appuntamento.

È possibile prenotare un appuntamento in comune per fare la carta d’identità?

Sì, è possibile prenotare un appuntamento in comune per fare la carta d’identità. In genere, le comunità hanno un sistema di prenotazione online che consente di prenotare un appuntamento per una data e un orario specifici. Se non disponi di un sistema di prenotazione online, è possibile contattare il comune per prenotare un appuntamento.

Leer:  SI PUO PAGARE IL BOLLETTINO DEL PASSAPORTO ON LINE