COSA FARE SE IL PASSAPORTO È SCADUTO

COSA FARE SE IL PASSAPORTO È SCADUTO


Cosa fare se il passaporto è scaduto?

Se il tuo passaporto è scaduto, non preoccuparti: ci sono alcune cose che puoi fare per tornare a viaggiare.

Passi da seguire:

  • Contatta il tuo ufficio postale locale per sapere come rinnovare il tuo passaporto.
  • Prepara tutta la documentazione necessaria per il rinnovo: fotografie, documenti d’identità e certificato di nascita.
  • Compila la domanda di rinnovo e inviala all’ufficio postale.
  • Paga i costi di rinnovo.
  • Aspetta l’arrivo del tuo nuovo passaporto.

Una volta che hai ricevuto il tuo nuovo passaporto, non dimenticare di aggiornare le informazioni sui tuoi voli aerei e prenotazioni alberghiere.

Cosa devo fare per rinnovare il passaporto scaduto?

Per rinnovare un passaporto scaduto, devi in primo luogo compilare un modulo di domanda di rinnovo presso il tuo ufficio postale. Dovrai anche presentare una fotografia recente del tuo volto, una copia del passaporto scaduto e una prova di residenza. Inoltre, potresti dover pagare una tassa di rinnovo. Se il tuo passaporto è scaduto da più di cinque anni, dovrai compilare un modulo di richiesta di passaporto intero da zero.

Cosa mi serve per rinnovare il passaporto scaduto?

Per rinnovare un passaporto scaduto, la prima cosa da fare è contattare il proprio Ufficio Passaporti locale per conoscere i requisiti specifici necessari. Di solito, sarà necessario presentare una domanda di rinnovo, una fotocopia della pagina del passaporto, una foto recente e una prova di identità/cittadinanza. Inoltre, potrebbe essere richiesto un pagamento di una tassa di rinnovo.

Come fare se il passaporto è scaduto?

Se il tuo passaporto è scaduto, devi seguire alcuni passaggi per richiederne uno nuovo. Segui questa guida per sapere come procedere:

1. Prepara la documentazione

Dovrai preparare alcuni documenti per richiedere un nuovo passaporto. Ecco cosa ti servirà:

  • Una fotografia formato tessera recente;
  • Un documento di identità in corso di validità;
  • Una ricevuta di pagamento dei diritti di emissione del passaporto;
  • Un modulo di richiesta compilato e firmato.

2. Presenta la richiesta

Una volta preparata la documentazione, devi presentare la richiesta in questura o presso gli uffici di polizia. Qui verificheranno se sei in possesso di tutti i documenti necessari e ti rilasceranno un timbro con la data di scadenza del passaporto.

3. Ricevi il nuovo passaporto

Il tuo nuovo passaporto ti sarà poi spedito a casa. Sarà consegnato in una busta chiusa, che dovrai conservare fino alla scadenza.

Ricorda che il rinnovo del passaporto può essere richiesto anche online, basta collegarsi al sito della questura e seguire le istruzioni.

Cosa succede se presento un passaporto scaduto all’aeroporto?

Se si presenta un passaporto scaduto all’aeroporto, non sarà possibile entrare nella destinazione. I passaporti scaduti sono considerati non validi e chi li presenta all’aeroporto potrebbe essere respinto o bloccato nella destinazione e rinviato indietro. Si consiglia quindi di assicurarsi che il passaporto sia valido prima di partire.

Cosa succede se viaggio con un passaporto scaduto?

Se viaggi con un passaporto scaduto, potresti incorrere in problemi con le autorità di frontiera. La maggior parte dei paesi richiede che il passaporto sia valido per almeno sei mesi dopo la data di arrivo nel paese. Se il tuo passaporto è scaduto, dovrai ottenere un nuovo passaporto prima di poter viaggiare. Inoltre, potrebbero essere applicate delle sanzioni o delle multe.

Leer:  QUESTURA DI CESENA PASSAPORTO