ATTO DI ASSENSO DEL CONIUGE PER RILASCIO PASSAPORTO

ATTO DI ASSENSO DEL CONIUGE PER RILASCIO PASSAPORTO


Atto di assenso del coniuge per il rilascio di un passaporto

Cos’è l’atto di assenso?

L’atto di assenso è un documento necessario per il rilascio del passaporto ai minorenni.

Come ottenerlo?

Per ottenere l’atto di assenso, entrambi i genitori devono recarsi presso l’ufficio del servizio di stato civile del Comune di residenza e compilare un apposito modulo.

Chi deve fornire l’atto di assenso?

Se i genitori sono coniugati, entrambi devono fornire l’atto di assenso. Se invece i genitori non sono sposati, solamente il genitore che accompagna il minorenne al momento del rilascio del passaporto dovrà fornire l’atto di assenso.

Quali sono i documenti necessari per ottenere l’atto di assenso?

Per ottenere l’atto di assenso sono necessari i seguenti documenti:

  • Carta d’identità del richiedente
  • Modulo di richiesta compilato e firmato dai due genitori
  • Fotocopia della carta d’identità del minore
  • Certificato di nascita del minore

Una volta ottenuto l’atto di assenso, si può presentare la documentazione presso l’ufficio competente per il rilascio del passaporto.

Conclusione

L’atto di assenso è un documento fondamentale per il rilascio del passaporto ai minorenni. È necessario che entrambi i genitori forniscano il loro assenso, compilando un apposito modulo e presentando alcuni documenti necessari.

Atto di assenso del coniuge per il rilascio del passaporto

Il rilascio del passaporto non è una procedura semplice. La legge italiana prevede che in caso di matrimonio, entrambi i coniugi siano d’accordo sulla richiesta di un passaporto.

Per rilasciare il passaporto ad uno dei coniugi, l’altro deve fornire un atto di assenso. In questo modo, l’altro coniuge conferma di essere a conoscenza della richiesta di passaporto e di essere d’accordo.

Come ottenere l’atto di assenso

Per ottenere l’atto di assenso, il coniuge interessato deve:

  • presentare una richiesta scritta al tribunale competente, indicando i propri dati anagrafici e quelli del coniuge;
  • presentare una copia del documento di identità del coniuge;
  • presentare una copia del certificato di matrimonio;
  • fornire una dichiarazione scritta in cui si conferma che il coniuge è a conoscenza della richiesta di passaporto e che non ci sono obiezioni;
  • firmare l’atto davanti al giudice.

Documenti necessari per la richiesta

Per presentare la richiesta di rilascio di un passaporto, è necessario presentare alcuni documenti:

  • documento di identità valido;
  • fotocopia del certificato di nascita;
  • fotocopia della carta d’identità;
  • fotocopia del certificato di matrimonio;
  • atto di assenso del coniuge.

Conclusione

Il rilascio del passaporto è una procedura complessa che richiede un atto di assenso del coniuge. Il coniuge interessato deve presentare una richiesta al tribunale competente e presentare tutti i documenti necessari.

Leer:  QUANDO BISOGNA RINNOVARE IL PASSAPORTO